Delle Radici Oscure del Cuore

Vedo ormai tutti voi
come gli inutili giorni che, sommati,
come un pulviscolo di zeri
non fanno una vita.
Per quel che mi riguarda,
tutta la vita è solo quel giardino del 1972,
che affonda la sua luce nel mio cuore,
nelle sue radici oscure,
che nessuno di voi potrà mai vedere.

The End

4 comments about this work Feed