Ode e Dedica al Sentire

Aspiro a passati corali latinoamericani,
melodie come dune intersecate
lungo la via di un bianco deserto.
Ma tutto questo non c'è;
scompare, cioè, col passare del tempo,
anche se mi pare di scorgerlo,
vivido ancora anche se avvolto
da quelle nebbie d'oro immobili
tra campi di frumento e boschi
visti in quaderni e dunque,
come alcuni sanno, odorosi di matite.

The End

4 comments about this work Feed