Tu e le Geometrie

Ho sognato che ero nello spazio, nel mio spazio, nel mio lontano atavico spazio. E c'eri tu, simbologia di un potere. Ho sognato le solite geometrie, sempre diverse, ma sempre riconoscibili come parte di me. Non mi sono sviluppato in quella direzione. Mi chiedo, cosa sarei diventato lungo quella direzione. Forse un film.

The End

4 comments about this work Feed