A David

Dall'alto di queste siderali,
buie solitudini
la terra appare blu,
e questo è tutto:
me l'hai insegnato tu,
Bianco Duca del Canto,
sommando due voci.

Mi giungono da lontanissimo,
da un tempo che non è più
il tempo di nessuno,
da uno spazio di colori arroventati
e crudeli
che si accompagnano al passaggio
della lama,
tossica corda per penzolare,
navigazione del nulla nel nulla.
Come la devo chiamare?

The End

4 comments about this work Feed