Con le Note del Nostro Amore

Del posticipato sonno e della conversazione
che della notte insegue segugia le disperse tracce
ho colto più volte il quieto nettare
d'amato alcool e detestato arso tabacco
che donano estasi nella forma, sola e solitaria,
che natura e filosofia imposero come dogma:
la donna, la femmina e la minuta regina
lungo il cui sguardo vivono spiagge e rocce e gabbiani
e orchestre di zingari francesi che illuminano il mare
con le note del nostro amore.

The End

4 comments about this work Feed