Rendo Sistematico il Diario

Ho deciso che il mio diario sarà su Protagonize. Anzi, voglio essere più preciso: non solo il diario, ma anche tutte le possibili "scritture quotidiane", comprese quelle artistiche, le bozze di post di blog, la cosiddetta composta di cui parla Natalie Goldberg, e simili. Il sistema di Protagonize è molto versatile, e mi permette di fare quello che ho sempre in fondo voluto: rendere sistematico il diario, ponendolo in un luogo univoco.

Questo significa che dovrò dare un altro significato, e forse un'altra forma, alla scrittura analogica, specie a quella raffinata e con inchiostri stilografici. Ho sempre pensato astrattamente a una forma, ad uno specifico apparire mentale di questo genere di scrittura, ma non sono ancora riuscito a definirla, forse anche perché non ci ho dedicato mai troppo tempo (anzi).

The End

4 comments about this work Feed