Inizio a Scrivere

Inizio a scrivere questo nel 2012.
Tante cose son cambiate.
Tante cose cambieranno.
Poche - a occhio - resteranno le stesse
in questo mondo senza più colori.
Neppure le stagioni sembrano restare le stesse.
Ho iniziato a scrivere molto, molto giovane.
Ho iniziato sia a leggere che a scrivere molto giovane,
quando le stagioni erano estasi e rito.
Nel 1980-85 scrivere una data era cosa importante.
Una data conteneva molto, e non perché fossi bambino.
Inizio a scrivere questo per capire a che serve, nel 2012,
scrivere qualcosa che faccia rima con cose del tipo
"Come Migliorare il Mondo" di John Cage.
Come puoi migliorare un mondo che cambia non appena l'hai nominato?
Esistono ancora messaggi universali di una letteratura universale?
L'impressione è che sia tutto un intrattenimento
cacciato a forza tra una mossa e l'altra.
Si mangia, si dorme, e questo è il giorno.
Inizio a scriverlo ora.

The End

0 comments about this poem Feed