Lines 6 dicembre 2011

Vedila come un sandbox.

Un nuovo intelletto sorgerà.
Una FORMA diversa, e parlerà
d'aristocrazia dei frattali incuneati nella Rete.
Parlo di:
covi, regni sotterranei, insettiformità,
bastoni d'argento, merletti, eleganze vittoriane
a rinnovata lucentezza riportate.
Ho letto
(mi sono letto, da me a me)
l'idea che ho della Tabula Rasa
e ho pensato che qualsiasi cosa,
anche la più minuta,
può essere parte della Tabula Rasa:
una frase, un concetto, un ritrovo nella radura,
un frammento, un libro ritrovato.
Tutto questo, unito, tesse la tela
che Hakim Bey chiamò Tela
(e molto di più).

The End

0 comments about this exercise Feed