Prima Idea

L'esercizio riguarda un'intuizione: associare il tema fantastico, legato a un personaggio simil-vampiro (anche se vorrei elaborare qualcosa di più originale), all'interno di una storia tipicamente marinaresca, ambientata nella seconda metà del Settecento... ma forse anche nel secolo dopo, dipende. Mi piacerebbe che la cosa fosse narrata attraverso un sistema di cornici narrative.

Una nave. Molta nebbia. La nave è quasi ferma, non può avanzare velocemente a causa degli scogli resi invisibili dalla coltre grigia.

Qualcuno scorge una seconda nave. Avvicinamento lento alla nave. Sembra deserta. Viene calata una scialuppa.

Esplorazione dell'interno della seconda nave. I marinai trovano un uomo. Varie spiegazioni politiche (secondo me l'uomo dovrebbe essere un principe scomparso, cose del genere, e mostrare un sigillo, etc...).  L'idea è quella di un passaggio dell'importante ospite nella prima nave.

Si tratta di capire come mai l'ospite fosse, da solo, nella seconda nave. Moltissime domande implicite...

The End

0 comments about this exercise Feed